Street Art

KINTSUGI : "RIPARA CON L'ORO"

Il Coffee - Kyoto - Mr Coma - Tyke

La nostra idea era quella di realizzare un omaggio alla comunità tutta di Bastia Umbra, in memoria degli sforzi e sacrifici che, come tantissime altre realtà nel mondo, è stata chiamata a compiere durante questo recente periodo di crisi dovuto al covid-19.

L’opera trae ispirazione dalla tecnica giapponese del kintsugi, quest’arte prevede l’utilizzo di un metallo prezioso per riunire i pezzi di un oggetto di ceramica rotto, esaltando così le nuove nervature create.
La rottura di un oggetto non ne rappresenta più la fine ma un nuovo inizio.
Le sue fratture diventano trame preziose.
Si tende a recuperare, è l’essenza della resilienza.

Nela vita di ognuno di noi si dovrebbe cercare il modo di far fronte in maniera positiva ad eventi traumatici, di crescere attraverso le proprie esperienze dolorose, di valorizzarle, esibirle.

Sono proprio queste esperienze che rendono ogni persona unica , preziosa, migliore.

 

RIVIERASCA

LA RAGAZZA AFGANA

The Afgan Lady
Anno:2019
Tecnica : spray
Conservazione: ottimo
Accesso: pubblico
Contesto Artistico: Opera Spontanea

 

Ragazza afgana è una celebre fotografia scattata da Steve MCCurry nel 1984, e pubblicata sulla copertina della rivista National Geographic nel numero di Giugno 1985. L’immagine divenne una sorta di simbolo dei conflitti afgani degli anni ’80.
Interpretazione dello scatto: ILCOFFEE
Graffiti di Bons

STADIO COMUNALE

Anno:2019 – Tecnica : spray – Conservazione: ottimo – Accesso: pubblico – 

Contesto Artistico:

Stadio Comunale “Carlo Degli Esposti” di Bastia Umbra,  “Sana Competizione”. Progetto ideato dall’Associazione SQRT. L’evento, organizzato da Ente Palio de San Michele e Palio Open, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Bastia Umbra e di Avis Sezione di Bastia Umbra

Squadra Blu

Dal bambino nigeriano che vive come senza tetto a Manhattan diventato campione di scacchi, al pugile finito ko che si sta rialzando. LA SANA COMPETIZIONE è prima di tutto con se stessi e poi con l’avversario.
Non c’è barriera che non si possa superare quando è forte la volontà

Squadra Gialla

Mente e corpo ! il Saggio Maestro, attraverso lo spirito degli animali guida , realizza la scritta “Write the rules” frutto della sua dedizione e costanza nella nobile arte della scrittura.
Dall’altra la bellezza di una competizione che ci da la possibilità di dimostrare quello che siamo.

Squadra Rossa

Il significato allegorico di una giostra vede i personaggi che animano impegnati in una gara infinita , senza vincitori nè vinti.Una SANA COMPETIZIONE può basarsi anche su questo concetto, vale sempre la pena fare un giro soprattutto quando si è in buona compagnia.

Squadra Verde

Pane al pane, vino al vino… La Tavola, un momento di incontro e di convivio, la migliore location per parlare e discutere. la SANA COMPETIZIONE nell’esporre il proprio weltanschauung (visione del mondo) e infine il confronto con il diverso da sè, fonte inesauribile di crescita.

GIARDINI PUBBLICI

L’opera descrive il sogno realizzato di un bambino, che dalla sua cameretta arriva a viaggiare nello spazio. l’opera è realizzata a tre mani insieme a MrComa e Tyke.

 

Anno:2018

Tecnica : spray

Conservazione: ottimo

Accesso: pubblico

Contesto Artistico: Patrocinio Comunale

SCUOLA ELEMENTARE MADONNA DI CAMPAGNA

CENTRO SOCIALE SAN MICHELE

SCUOLA COLOMBA ANTONIETTI

Alcune foto dell’inaugurazione del #murales “Plasmare la città con immaginazione, creatività e fantasia” di Matteo Ilcoffee Fronduti e David Lanzi .

L’opera è stata realizzata sulla parete della scuola Colomba Antonietti di Bastia Umbra e il tema del murales è stato scelto proprio dai giovani della città tramite il sondaggio “Vietato ai maggiori di 18 anni”.

LA STREET ART IN UMBRA

La regione Umbria è una terra antica, ricca di arte medievale e rinascimentale, ma è anche custode dell’arte informale di Alberto Burri, segno che le moderne tendenze artistiche possono comunque trovarvi spazio. Non a caso le prime avanguardie della street art italiana hanno lasciato il segno nelle principali città regionali.

è importante distinguere i lavori significativi da quelli che non lo sono, non da un punto di vista meramente estetico, ma andando a scoprire il significato delle opere stesse, in questo è protagonista assoluto il grande Banksy, maestro dello stencil, ma soprattutto della comunicazione attraverso l’arte.
L’Umbria ha partecipato al movimento con un contributo artistico basato principalmente sul writing, ha ospitato alcune importanti manifestazioni che hanno donato alla regione opere decennali.

Skip to content