Villa Angelini

Villa Angelini

media Recensioni

Descrizione

Risale alla metà degli anni ’20 la realizzazione di questo villino su progetto dell’architetto E. Vignaroli, su commissione del Dott. Leo Angelini. Sorge al centro di un vasto giardino recintato, confinante con la linea ferroviaria. In stile eclettico, è connotato da paramenti in laterizio ornati da ampi pannelli di ceramica decorata di Deruta, dipinti a mano dall’artista russo David Zipirovic.

La caratteristica torretta merlata, mostra una teoria di dischi ceramici policromi di reminiscenza iberica (azulejos). Ringhiere e lampade esterne in ferro battuto, completano il tutto nel più puro stile Liberty.

Casa Brown

Dipendenza del villino, sorge con caratteristiche ultra moderne come residenza destinata all’ultima erede, sfrutta le ampie superfici vetrate per integrarsi con il prato e gli alberi di alto fusto che la circondano.

Foto

Categorie

Mappa

Skip to content